Sarah degli Spiriti

Arte e Spiritualità

Chi sono

Sara(h) Bernini nasce a Parma il 26 settembre 1981. Dopo essersi diplomata con 100/100 presso l’Istituto d’Arte “P.Toschi” di Parma in Rilievo e Catalogazione dei Beni Culturali, prosegue gli studi seguendo un corso post-diploma di un anno presso ENAIP di Parma per operatori dei Beni Culturali e poi iscrivendosi al DAMS di Bologna, sotto Lettere e Filosofia. Ha collaborato con diverse riviste e siti, trattando argomenti culturali. Ha partecipato a diverse mostre, personali e collettive, con opere di pittura, fotografia e artigianato. Appassionata fin da ragazzina di esoterismo, spiritualità e di temi correlati ed interessandosi di Neopaganesimo dalla fine degli anni ‘90, ha fondato e diretto come direttore responsabile la rivista “Labrys” (nata in origine come quaderno amatoriale nel 2004) riguardante archeologia, antropologia, mitologia, simbologia, esoterismo, antiche e nuove spiritualità (http://rivistalabrys.wordpress.com/). E’ presidente dell’associazione Artès (http://www.artesassociazione.org), di cui è tra i fondatori e per la quale cura e ha curato cataloghi e pubblicazioni tra cui i libri di Liliana Zampella (“L’Archiatra” vol. II, III, IV, “Il canto del Bisonte Bianco”, “La Legge di Maat” e “La porta del Sole”, Photocity edizioni); è fondatrice del sito “La Legge di Maat” (http://www.laleggedimaat.net), dedicato alla spiritualità egizia, dall’antichità ad oggi, al Paganesimo e all’esoterismo in senso lato. Gestisce un canale You Tube, “Atlantis” (http://youtube.com/FigliadiAtlante) realizzato per integrare Labrys e La Legge di Maat. Ha anche un sito in cui espone i propri lavori di pittura, fotografia e artigianato: www.sarahdeglispiriti.com Pubblicazioni: è co-autrice del libro “Upui. L’Arte della strega” (Eleusi Edizioni, 2009); è autrice e curatrice del progetto “Voci Pagane” – vol. I (prima edizione: Agosto 2010, Artès edizioni; ristampa: Dicembre 2011, Anguana Edizioni) e Vol. II (Anguana Edizioni, 2012); è curatrice del catalogo della I^ e II^ edizione di “Esomail” (Artès, 2012). Nel 2012 sono state pubblicate due opere per cui ha realizzato foto (“La Scarzuola, Un santuario dimenticato” di Andrea Armati, Eleusi Edizioni) ed illustrazioni (e-book “Bambini e bambine la storia è finita”, ed. Digital Index di Modena, con testi di Federica Lanna). Lo stesso anno ha realizzato le immagini dei Pontos (i sigilli) degli Orixas per l’opera “Lo Sciamanesimo Afro Amerindio” di Andrea Romanazzi (Anguana Edizioni, 2013). E’ co-fondatrice del progetto “Le vere origini di Halloween” (http://levereoriginidihalloween.it) e co-curatrice del libro omonimo (Anguana, 2015). Attualmente vive in provincia di Reggio Emilia.